Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Eboli, proteste e disagi al mercato del sabato

/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

Eboli, secondo voci indiscrete ci sarebbero stati diverse proteste in mattinata ad Eboli.

Questa notte si è registrata la caduta di intonaco tra due palazzi, (Palazzi di Maio) dalla quale sono rimaste colpite quattro macchine. A scaturire i disagi sarebbe stata la chiusura di diverse strade per questo motivo, tra cui alcune arterie principali di sbocco al mercato.

Sempre in mattinata al mercato del sabato ci sono state alcune liti ed una sfiorata colluttaziona tra diversi lavoratori causati dal ritardo di alcuni mercatari.

Altre proteste sono avvenute all’interno del supermercato Lidl dove i vigili hanno effettuato dei verbali a causa del parcheggio di auto fuori dagli spazi consentiti e una vigilessa è stata aggredita verbalmente.

Successivamente è state chiuse le uscite di sicurezza della palestra Nigro e questo ha provocato momenti di tensione tra alcuni atleti e alcuni mercatari, per poco si è evitato lo scontro fisico.

Proprio a causa di questi disagi il sindaco di Eboli è stato aggredito verbalmente mentre passeggiava tra i negozi e sincerarsi della situazione al mercato.

Non una mattinata tranquilla dunque per la città di Eboli.

 

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar