Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Pizzo “natalizio”, a Qualiano fermati due affiliati al clan De Rosa

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

QUALIANO. Due tentativi di estorsione, uno a novembre ed uno sotto Natale. Per il pizzo non c’è clima festivo che tenga e due persone sono state fermate dai carabinieri di Giugliano, coordinati dal capitano Antonio De Lise. Si tratta di un 43enne e di un 22enne incensurato entrambi ritenuti affiliati al clan De Rosa.

Si sono presentati al cantiere edile per chiedere quello che è stato letteralmente definito da loro un “pizzo di Natale”. Lì sono stati notati, riconosciuti e bloccati dai carabinieri.

Secondo gli investigatori, a loro carico ci sarebbero indizi anche in relazione ad un tentativo di estorsione risalente al mese di novembre ai danni sempre di una società di edilizia.

 

(fonte Il Mattino)

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar