Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Roccapiemonte, sindaco sotto accusa: “Dimettiti”

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

ROCCAPIEMONTE. Consiglio comunale infuocato quello che si sta tenendo in queste ore al Comune di Roccapiemonte per cui l’amministrazione è finita sotto accusa. Infatti il sindaco Carmine Pagano sta rispondendo alle accuse dell’opposizione che chiede le sue dimissioni dopo l’arresto del fratello, il giudice Pagano finito nel mirino della magistratura inquirente di Napoli con l’ipotesi di reato di corruzione e con diversi capi di accusa relativi aggiusti su alcune sentenze per imprenditori e amici in cambio di soldi e favori per la squadra di cui era presidente onorario e per un agriturismo a Roccapiemonte.

Nell’inchiesta è finito anche il primo cittadino anche se di striscio, in quanto all’epoca dei fatti era presidente della stessa società. Nel consiglio comunale l’opposizione chiede le dimissioni del sindaco che però non sembra molto intenzionato a lasciare la sua poltrona conquistata pochi mesi fa. Invece dal canto suo, il consigliere comunale di minoranza Lello Polichetti, chiede maggiore trasparenza amministrativa in merito a questa vicenda.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar