Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Latitava in Spagna, fermato esponente dei Lo Russo di ritorno per le vacanze

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

NAPOLI. Latitava in spagna dal 20 novembre Cristoforo Sibillo, 27enne esponente del clan Lo Russo sfuggito al blitz che aveva portato in carcere 43 soggetti accusati, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso e di reati aggravati dall’articolo 7 (come spaccio di stupefacenti e detenzione di armi da guerra).

I carabinieri di Napoli lo hanno bloccato mentre sbarcava da un traghetto nel porto di Civitavecchia. L’operazione è stata condotta dopo l’indagine coordinata dalla Dda partenopea. L’uomo, localizzato in Spagna, è stato arrestato appena sceso dall’imbarcazione, proveniente da Barcellona. Aveva anche presentato agli inquirenti un documento d’identità falso.

(fonte e foto Il Mattino)

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar