Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Scuola, la decisione del Consiglio di Stato mette a rischio 150 maestre nel Salernitano

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

SALERNO. La decisione del Consiglio di Stato mette a rischio 150 maestre nel Salernitano. Negato infatti l’accesso alle graduatorie ed esaurimento delle insegnanti con diploma magistrale conseguito entro l’anno scolastico 2001-2002, c’è la possibilità che vengano revocate le supplenze.

Le insegnanti già inserite nel Gae con riserva rimangono in bilico, sicure solo quelle che hanno ottenuto la sentenza di merito favorevole. Ci si prepara dunque alla protesta, con sit in già organizzati davanti alla sede della direzione scolastica provinciale. A seguire anche manifestazioni pubbliche. Alcune maestre a rischio esclusione vagliano la possibilità di non partecipare agli scrutini di fine quadrimestre.

Tutto questo a seguito della decisione che ha visto il Consiglio di Stato ritenere il diploma magistrale non sufficiente, anche se conseguito entro l’anno scolastico 2001-2002, per l’inserimento nelle graduatorie.

 

(fonte Il Mattino)

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar