Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Aumentano i casi di influenza in Campania

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione sanità, si espone cosi sul problema influenza che si sta abbattendo sulla campania.

«In questi giorni, i pronto soccorso del Cardarelli e di tanti altri ospedali sono presi d’assalto da cittadini alle prese con l’influenza che rendono più difficile garantire la necessaria assistenza a chi è alle prese con problemi realmente gravi».

La situazione potrebbe peggiorare ancor di più nelle prossime ore e nei prossimi giorni visto che gli esperti dicono che la prossima settimana dovrebbe essere quella in cui si raggiungerà il picco di contagiati dall’influenza.

Per scongiurare il sovraffollamento è necessario un impegno straordinario dei medici di base e di quelli delle guardie mediche che devono dare la massima assistenza ai cittadini alle prese con l’influenza, con una particolare attenzione per anziani, bambini e tutte quelle persone che rischiano maggiori complicazioni.

E’ necessario che le Asl aumentino il numero di medici di turno nelle guardie mediche affinché possano rispondere a tutte le richieste di visite che gli arrivano e i pazienti non siano spinti ad andare ad affollare, inutilmente, i pronto soccorso.

Per evitare inutili sovraffollamenti, è necessario che anche i cittadini non vadano al pronto soccorso se non per motivi realmente gravi».

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar