Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Agropoli: pugni e calci per l’elemosina davanti al supermarket, due feriti

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

AGROPOLI. Pugni e calci per l’elemosina davanti al supermarket di via Taverne, ad Agropoli. I protagonisti della vicenda, secondo quanto riporta Il Mattino, due persone di origini straniere.

Prima l’acceso diverbio, tra parole grosse ed insulti, poi arrivano i pugni. A quanto pare, da quanto emerso fino ad ora, la causa scatenante è stato il posto davanti all’attività commerciale dove poter chiedere l’elemosina ai clienti o aiutarli a trasportare la spesa per qualche spicciolo.

I due uomini, uno di colore ed uno dell’Est europa, sono stati divisi dai dipendenti del supermarket. Sul posto poi i sanitari del 118 che hanno medicato i due. Nulla di grave per i “contendenti”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar