Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Udc ebolitano, nuovi entranti all’interno del partito dello scudo crociato

Home / News / Politica / Udc ebolitano, nuovi entranti all’interno del partito dello scudo crociato
/
/
/
TAG:

EBOLI. L’Udc ebolitano vede l’ingresso di nuovi volti. Dopo la notizia dell’auto sospensione da parte dei consiglieri Giuseppe La Brocca, Rosa Altieri, Cosimina Cennamo e dell’assessore Ennio Ginetti, per mancanza di comunicazione tra il territorio ed il coordinamento provinciale, il partito dello scudo crociato si arricchisce con l’entrata di altri membri del parlamentino ebolitano.

A formare il gruppo “Udc – Noi con l’Italia” sono Emilio Masala, Luigi Guarracino, Roberto Grasso e Giuseppe Piegari. Proprio quest’ultimo è stato individuato come capogruppo.

Di seguito riportiamo integralmente la nota stampa.

 


 

In qualità di consiglieri comunali, uniti da una comune visione della città e legati dagli stessi principi cristiani, abbiamo deciso di costituire il gruppo “Udc – Noi con l’Italia”.

E di conferire, contestualmente, l’incarico di svolgere il ruolo capogruppo al consigliere Giuseppe Piegari. Aderiamo ad un progetto nazionale teso a rimettere insieme l’anima cattolica e quella liberale, dietro l’insegna dello Scudo Crociato e nella coalizione del centrodestra.

Ciò che abbiamo formato – ci preme sottolineare – non è la somma di due parti di precedenti gruppi, ma un serio progetto politico pensato per il futuro.

Non stiamo facendo qualcosa di estemporaneo e dettato da interessi particolari, bensì un movimento politico che vuole operare per il bene della città.

Il gruppo consiliare, infatti, sarà vertice di un progetto capillare che coinvolgerà direttamente i cittadini, come noi decisi nell’usare il linguaggio della verità e della responsabilità, muovendosi nel solco dei valori cattolici, popolari e liberali.

Ascolteremo, dialogheremo, ci confronteremo. Presenti sul territorio, attivi amministrativamente, forieri di un nuovo slancio progettuale ed operativo. Pertanto, siamo fiduciosi che il nostro contributo possa giovare alla Maggioranza del Sindaco Massimo Cariello. Mentre siamo certi del nostro impegno fin da ora per una proficua campagna elettorale nelle fila del centrodestra.

 


 

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar