Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

San Pietro al Tanagro: uccise un’anziana investendola, un anno di reclusione

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

SAN PIETRO AL TANAGRO. Uccise un’anziana investendola, 68enne condannato ad un anno di reclusione. Dopo 9 anni arriva la sentenza della Cassazione.

L’uomo, nel 2088, travolse ed uccise Giuseppa Lopardo, pensionata 83enne, a San Pietro al Tanagro, nel Vallo di Diano.

Per lui, come detto, un anno di reclusione con pena sospesa e la sospensione della patente di guida per 6 mesi. Inoltre dovrà provvedere al risercimento del danno, da liquidarsi in separata sede, e al rimborso delle spese processuali a favore della parte civile.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar