Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Salerno, lo scultore Paolo Cibelli dona un’opera alla Polizia

Home / News / Campania / Salerno, lo scultore Paolo Cibelli dona un’opera alla Polizia
/
/
/
TAG:

Riportiamo il comunicato della Questura di Salerno.


“In fila per la Vita”: lo scultore Paolo Cibelli dona un’opera alla Polizia
“In fila per la Vita”, è questo il titolo della scultura in legno di noce che l’artista Paolo Cibelli donerà alla Polizia di Stato nel corso della conferenza stampa che si terrà domani, 15 febbraio 2018, alle ore 12.00, presso la sala riunioni della Questura di Salerno.
Il Questore della Provincia di Salerno, Pasquale Errico, riceverà la scultura lignea realizzata dall’artista che si è ispirato ad una pagina del libro di Primo Levi “Se questo è un uomo”.
L’opera descrive, in particolare, il momento della distribuzione del “rancio” agli ebrei segregati nel campo di concentramento nazista di Auschwitz durante la seconda guerra mondiale.
Lo scultore, Paolo Cibelli, 69enne nato a Torre Annunziata (NA), residente a Salerno, è autore di numerose opere, tra cui una scultura dal titolo “ Numeri”, custodita in uno dei saloni del Palazzo Sant’Agostino, sede della Provincia di Salerno.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar