Capi contraffatti tra Nocera Inferiore ed Angri, nei guai una persona

Condividi sui social!

NOCERA INFERIORE/ANGRI. Le Fiamme Gialle di Nocera Inferiore hanno controllato due distinte attività commerciali in Nocera Inferiore ed Angri, riconducibili alla stessa società commerciale, rinvenendo oltre 600 capi contraffatti di una rinomata griffe del settore dell’abbigliamento, offerti in vendita agli ignari consumatori. Il responsabile è stato denunciato alla competente Procura della Repubblica per commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione.

L’attività di servizio svolta, conferma la costante presenza della Guardia di Finanza sul territorio a contrasto dei fenomeni illeciti, che possono arrecare gravo danno ai consumatori e ai commercianti rispettosi delle regole di mercato.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: