Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Battipaglia, Alba Srl: Fernando Zara torna come consulente

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

BATTIPAGLIA. Fernando Zara torna come consulente dell’Alba Srl. A darne annuncio è stata la sindaca Cecilia Francese durante un incontro politico.

La sindaca, durante il suo intervento, ha fatto un resumé del percorso amministrativo annunciando anche la firma della consulenza in favore dell’ex sindaco. In maggioranza, con questa mossa, tornerebbero Marino e Burno Amendola.

Secondo voci indiscrete per Zara un compenso di 1.500 euro al mese.

«Per anni in Alba non c’è stata autorevolezza politica – ha spiegato l’ex sindaco– tant’è che si accumulano debiti e c’è un’anarchia interna.

Sarà un lavoro faticoso, anche perché il personale è invecchiato e dovremo rinverdire l’albero la sintonia con sindaco, consiglio e amministratore sarà fondamentale».

«A distanza di 16 anni, posso dire che Liguori commise un’azione ignobile – accusa – sapevo di dovermi dimettere e chiesi un incontro, ma Liguori mi mandò i vigili a cacciarmi».

Al momento dalla maggioranza nessuna protesta. I “pattisti” non si sono pronunciato, dichiarando solo “no comment”. Motta, invece, attacca: «quali competenze ha Zara? La Francese ha problemi a strappare i voti per far approvare il bilancio? Chiederò nelle sedi opportune di approfondire la cosa».

 

(fonte Occhio di Salerno)

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar