Terzigno: Trovato morto suicida Pasquale Vitiello, il marito della donna uccisa

Condividi sui social!

Terzigno. Questa mattina sono terminate le ricerche dell’uomo,Pasquale Vitiello, nonché il marito della donna, Immacolata Villani, che ieri è stata uccisa.

Infatti è stato trovato morto, in un casolare di campagna a Terzigno, dopo essersi dato alla fuga in seguito all’uccisione della povera moglie davanti ad una scuola. Il motivo del suo folle gesto e del suo conseguente suicidio non è ancora chiaro e probabilmente non lo sarà mai, presumibilmente la coppia non stava attraversando un momento felice, e l’uomo probabilmente vittima della gelosia o in seguito ad un litigio non avrebbe esitato a seguire la moglie per poi freddarla con la sua pistola.

Si è suicidato con la stessa pistola con la quale aveva sparato alla moglie. Pasquale Vitiello era ricercato da ieri. Le ricerche si erano concentrate intorno all’area protetta del Vesuvio.

Il segnale del telefonino cellulare avrebbe portato gli inquirenti nella zona a ridosso del vulcano, tra la pineta di via vecchia Campitelli e via Zabatta. Peraltro, fino al pomeriggio di ieri il telefonino squillava a vuoto, poi è stato spento o si è spento per l’esaurimento della batteria.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: