Salerno, Gioventù Nazionale: “Problema droga una piaga della nostra città”

Condividi sui social!

Comunicato Stampa


Politica/Salerno Gioventù Nazionale Salerno: “Problema droga una piaga della nostra città”

Salerno sta diventando una piazza di spaccio pericolosa” – hanno dichiarato in una nota stampa congiunta il presidente cittadino di Gioventù Nazionale, Davide Dianese, e il dirigente Provinciale di Fdi Paolo Caroccia.

“Non possiamo pensare – hanno dichiarato i dirigenti del partito di Giorgia Meloni – che una città che vuole avere una vocazione turistica, si permetta di lasciare all’incuria e ostaggio di clan locali, il lungomare che dovrebbe essere il fiore all’occhiello di Salerno”.

“Chiediamo in tal senso alle autorità locali – hanno concluso Dianese e Caroccia – di vigilare e di punire con sanzioni forti coloro che si macchiano del reato di spaccio di droga nella nostra città e di predisporre una concreta azione di risanamento del nostro lungomare per renderlo fruibile ai cittadini ed allontanare gli spacciatori. Salerno deve toranre a rinascere”.


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *