Nocera Superiore: 60enne precipita giù dal balcone mentre curava le piante

Condividi sui social!

Nocera Superiore. Una donna di circa 60 anni ha perso la vita mentre annaffiava le piante sul ballatoio di casa. Stando alle prime informazioni, la donna avrebbe perso l’equilibrio d’improvviso e per indietreggiare, sarebbe finita di sotto e avrebbe sbattuto la testa, dopo un volo di circa tre metri.

L’impatto con il suolo non le ha lasciato scampo. Inutili i soccorsi giunti sul posto, insieme ai carabinieri della stazione di Nocera Superiore.

I militari stanno cercando di ricostruire la dinamica di una tragedia a tratti inspiegabile, che ha lasciato scossi residenti e non della zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *