Nisida: ragazzo scappa dal carcere minorile facendo perdere le tracce

Condividi sui social!

Nisida. Un minore rinchiuso appunto nel carcere minorile di Nisida, ha ottenuto un permesso premio ma, allo scadere del beneficio, non è rientrato, facendo perdere le sue tracce.

“Tecnicamente si tratta di evasione, e questo non può che avere per lui gravi ripercussioni se non si costituisce al più presto”, spiega Donato Capece, segretario generale del Sindacato autonomo polizia penitenziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *