Pagani, tratto ferroviario abbandonato: il Comune denuncia la situazione

Condividi sui social!

PAGANI. Tratto ferroviario in stato d’abbandono, il Comune di Pagani decide di sporgere denuncia in seguito alle diverse sollecitazioni, a loro detta ignorate, inviate all’Ufficio Manutenzione della Rfi (Rete Ferroviaria Italiana), società partecipata delle Ferrovie dello Stato Italiano.

Nonostante le diverse richieste e sollecitazioni atte a garantire l’adeguata pulizia della struttura, come il taglio dell’erba e la rimozione dei rifiuti sul tratto ferroviario, ad oggi la situazione è scoraggiante.

Nessuna risposta, secondo quanto detto dal comune, nemmeno in merito all’istallazione di passerelle di gomma come attraversamenti ferroviari, in modo da ridurre il rumore dei treni e permettere un passaggio più agevole ai disabili.

Nella denuncia presentata dal comune di Pagani ad RFI si legge che la società sarà ritenuta responsabile di eventuali danni causati ai cittadini.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: