Sapri: polemiche sulla richiesta del comune di donare il 5×1000

Condividi sui social!

Sapri. “Tagliano sul sociale e poi chiedono i fondi ai cittadini” Questo uno dei commenti più diffusi tra i cittadini dopo la richiesta del Comune di donare all’ente il 5×1000, per destinarlo poi ad attività sociali.

Con l’approvazione del bilancio, però, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonio Gentile ha limitato proprio i fondi destinati ad attività sociali ed in particolare quelli per l’assistenza agli indigenti, ai disabili e agli anziani, con un risparmio complessivo di circa 60mila euro.

Passando da 225mila euro del 2017 ai 164mila euro del 2018.  Una situazione per la quale aveva espresso rammarico anche la Cgil.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: