Nocera Inferiore, abusi sessuali e lesioni: nei guai 48enne

Condividi sui social!

NOCERA INFERIORE. Abusi sessuali e lesioni, nei guai un 48enne che il 13 agosto dell’anno scorso tentò di violentare una 19enne a Nocera Inferiore, sull’arteria stradale che collega la periferia del comune nocerino con il centro urbano.

Secondo quanto riporta Il Mattino erano le 11.00 circa all’epoca dei fatti. La strada era deserta. Una donna di mezza età avvertì la ragazza, gli disse che quell’uomo apparentemente innocuo in realtà nascondeva qualcosa.

Un avviso che purtroppo venne ignorato. L’uomo in questione, 48enne di Nocera Superiore, aveva però già puntato la giovane.

Secondo quanto riporta il Procuratore l’aggressore la bloccò, impedendogli di fuggire e stringendole con violenza la bocca, spaccandole addirittura un molare. Poi i palpeggiamenti in parti intime. L’obiettivo era però la violenza sessuale vera e propria.

La donna che aveva avvertito la ragazza, però, si trovava ancora nei paraggi e riuscì ad allontanare il 48enne con un urlo.

 

(fonte Il Mattino)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *