Salerno: il tribunale non glielo affida, donna prende suo figlio e scappa dall’ospedale

Condividi sui social!

Salerno. Nella serata di ieri una donna, probabilmente di origine polacca, ha prelevato e portato via con sé il figlio di circa un mese dall’ospedale Ruggi di Aragona di Salerno. Il piccolo non le era stato ancora affidato per disposizione del tribunale.

La donna – come ogni giorno – si recava in ospedale per la consueta poppata. Dalle immagini riprese dalle telecamere, la si vede allontanarsi a piedi in compagnia di un uomo con un porta enfant in direzione della metropolitana

Continuano le ricerche della donna.

Aggiornamento

La donna polacca è stata intercettata con il piccolo e in compagnia di un uomo che aveva agevolato la fuga. Indagano le forze dell’ordine sui motivi del gesto.

Il bambino è stato riaffidato ai sanitari del Reparto Maternità dell’ospedale di Salerno. La donna è stata invece deferita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *