Salerno, operazione anti parcheggiatori abusivi: il sindaco Napoli commenta il blitz

Condividi sui social!

SALERNO. Blitz anti parcheggiatori abusivi a Salerno, anche il sindaco della città capoluogo di provincia Vincenzo Napoli ha commentato l’operazione messa a segno all’alba dai Carabinieri del comando provinciale. 32 le persone colpite da ordinanze di custodia cautelare, tutte accusate di estorsione.

“Siamo grati all’Arma dei Carabinieri per quanto hanno fatto e quanto stanno facendo nella nostra città – ha detto il primo cittadino -. Alcuni giorni fa sono stato in Prefettura per un incontro proprio sulla sicurezza urbana e per riprendere, con il Prefetto e il Questore, l’iniziativa interforze che dovrà marcare sempre di più le nostre prerogative di sicurezza percepita. L’operazione effettuata stamane è un ulteriore segnale che lanciamo per avere una città dove viga il senso di legalità. Noi stiamo facendo tutti gli sforzi possibili. Intanto, siamo grati a tutte le forze dell’ordine, alla magistratura e a quanti si affiancano in questa iniziativa di civiltà. Bisogna sempre tenere alta la guardia. Anche noi facciamo la nostra parte con il Comando di Polizia Municipale. Vi è una coralità di azioni per fare squadra e sradicare questo fenomeno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *