Eboli: Consiglio comunale sull’Ises: due appelli, mancanza del numero legale

Condividi sui social!

Eboli. Consiglio comunale sull’Ises: due appelli, mancanza del numero legale, seduta deserta e la protesta degli ex dipendenti.

Momenti di tensione nell’aula Isaia Bonavoglia ad Eboli, il consiglio comunale doveva deliberare la pubblica utilità dell’Ises ma la maggioranza si ferma ad 11.

Mancano cinque consiglieri all’appello: Piegari, Guarracino, Masala, Cennamo e l’ultima consigliera assente ma giustificata perchè diventata mamma.

Opposizione assente, urla in aula dove sugli spalti erano presenti 100 persone tra dipendenti, pazienti e familiari. Seduta deserta, il sindaco ha rassicurato: “domani ufficio di presidenza e consiglio per giovedì prossimo”

Tullio Gaeta, presidente della Nuova ISES ha dichiarato: “Conte venga in consiglio e contestare quello che dice solo alla stampa, siamo stanchi di accuse infondate”

Arriva la dichiarazione del Sindacalista della fusi Rolando Scotillo su consiglio comunale:

“Oggi la cattiva politica ha scritta una pagina di vergogna per la nostra città. Quando , all’ordine del giorno, vi è un argomento che può interessare la comunità tutta , la politica, i consiglieri comunali dovrebbero unirsi , al di là dei colori politici, per definire la problematica.

Oggi, in gioco, vi erano posti di lavoro e assistenza ai disabili e tutti dovevano essere presenti ed assumersi le proprie responsabilità. Ciò non è stato è come in un film western l’opposizione ha indetto una ritirata strategica che assomiglia più ad un gesto di vigliaccheria nei confronti sia dei dipendenti che dell’utenza.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: