Salerno: auto data alle fiamme in pieno giorno in via Arce, si indaga sul piromane

Condividi sui social!

Salerno. Inspiegabile ciò che è successo ieri in pieno pomeriggio in via Arce, a Salerno. Infatti un’automobile è stata incendiata per motivi ancora sconosciuti da un uomo che con un panno imbevuto di benzina  lo ha posizionato sotto il paraurti di un fuoristrada, per poi dare fuoco a tutta la vettura.

Ha agito indisturbato, in pieno giorno, pur sapendo che a pochi metri vi è la caserma della Polizia “Pisacane” e che in tutta la strada ci sono le telecamere di sicurezza di alcuni negozi. Soltanto il pronto intervento di alcuni commercianti, che sono subito corsi con dei secchi di acqua ed hanno poi allertato i vigili del fuoco, ha evitato il peggio.

L’auto poteva esplodere oppure riportare danni maggiori di quelli effettivamente subiti, ovvero probemi alla batteria e parte del paraurti fusa.

Il proprietario del fuoristrada è un professionista che lavora solo a Salerno, originario di un’altra provincia dove, del resto, vive ed ha tutti i suoi interessi. Due le ipotesi. La prima è che possa essersi trattato di uno scambio di persona: chi ha agito forse credeva che quell’auto fosse di qualcun altro. La seconda è che possa trattarsi di un atto di puro vandalismo. Una ipotesi, questa, che al momento sarebbe stata scartata dalla polizia che, acquisite le immagini delle telecamere, è ora alla ricerca dell’incendiario.

Fonte: il Mattino

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: