Omicidio Dilillo, dopo quasi un anno arriva la sentenza: Domenico Diele condannato a 7 anni

Condividi sui social!

MONTECORVINO PUGLIANO. Dopo quasi un anno arriva la sentenza in merito all’omicidio Dilillo: l’attore Domenico Diele è stato infatti condannato, secondo quanto riporta Il Mattino, a 7 anni ed 8 mesi con l’accusa di omicidio stradale.

A leggere la sentenza il Gup del Tribunale di Salerno, Piero Indinnimeo.

Era piena notte, tra il 23 ed il 24 giugno scorso, quando l’attore travolse la 48enne Ilaria Dilillo nei pressi dello svincolo autostradale di Montecorvino Pugliano. La sua Audi A3 non lasciò scampo per la donna a bordo del suo scooter.

Diele aveva chiesto il rito abbreviato. La richiesta avanzata il 20 febbraio, quella di 8 anni, ha quindi visti lo sconto previsto dalla scelta di rito. Diele è stato ritenuto «colpevole di negligenza, imprudenza, imperizia nonchè inosservanza della normativa prevista dal codice della strada».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *