Eboli: il Sindaco Cariello non ci sta al trasferimento del Direttore dell’Asl, la lettera di protesta

Condividi sui social!

Eboli. Abbiamo appreso dalla stampa del trasferimento a Napoli del Direttore Generale dell’ASL dott. Antionio Giordano, a due anni dal suo insediamento. Una scelta che, se confermata, renderebbe vane le tante iniziative intraprese dal Direttore Generale in sinergia col territorio, quali la riorganizzazione della rete ospedaliera, l’aver risolto, dopo anni di disattenzione, la mobilità di medici, paramedici, personale infermieristico e la stabilizzazione del personale precario.

Interrompere questo ppercosrso sarebbe il segno che non si vuole dare soluzione alle problematiche che attanagliano la Sanità nella nostra zona.

Chiediamo pertanto di valutare con attenzione tale trasferimento.

Questa la lettera di protesta del Sindaco di Eboli Massimo Cariello, che si oppone con tutte le sue forze facendo anche riferimento al governnatore della Campania per evitare il trasferimento del Direttore Generaledel ASL, nel segno di un percorso iniziato con Antonio Giordano, e che vuole essere portato a termine con Antonio Giordano stesso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *