Eboli, Fido: “Dimissioni Rossi gravi ed inedite. Meritano approfondimento”

Condividi sui social!

Comunicato stampa


GRUPPO EBOLI 3.0 –
………E LA POLITICA NON SI DIMETTE

Le dimissioni formalizzate dall’ing. Lucia Rossi da Responsabile del Settore Patrimonio del Comune di Eboli, oltre ad essere inedite, rappresentano un atto di una gravità assoluta che meriterebbero di essere approfondite per analizzarne le ragioni che hanno portato alla resa di un professionista serio e capace.

Anche altri, per il passato e certamente anche nel presente ingoiano rospetti e vessazioni ma mai si era arrivati alle dimissioni che, naturalmente, oltre ad interessare la responsabilità amministrativa incidono anche sugli aspetti economici di chi le formalizza. Massima vicinanza e solidarietà all’ing. Rossi.

Il campanello suona da diversi mesi al Comune di Eboli, avvisa di un andamento politico-gestorio molto preoccupante e discutibile e il suo effetto sonoro però, viene artatamente coperto dall’eco di feste e sacre che, peraltro, non sono a regia dell’amministrazione ma da fattori indipendenti da essa.

Il Sindaco convochi un Consiglio Comunale e riferisca in quella sede di quanto accaduto con il gesto delle dimissioni; riferisca anche il sornione V. Sindaco che politicamente è titolare della delega che ha interessato le dimissioni dell’ing. Rossi, il racconto potrebbe essere interessante.

Infine si ricorda al Sindaco che le dimissioni sono uno strumento che anch’egli può utilizzare, sarebbero una boccata d’ossigeno per una città che è in coma farmacologico.

Eboli li 14/6/2018

Santo Venerando Fido


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *