Pontecagnano, Fratelli d’Italia: «Manterremo le nostre promesse e lavoreremo per i cittadini»

Condividi sui social!

Comunicato stampa


COMUNICATO STAMPA

Elezioni amministrative 2018

 Fratelli d’Italia: «Manterremo le nostre promesse e lavoreremo per i cittadini»

Mantenere le promesse fatte durante la campagna elettorale e portare in consiglio comunale le istanze degli elettori e dei cittadini: sono questi i punti di partenza dai quali Fratelli d’Italia avvierà il proprio percorso all’interno della minoranza. Le volontà del direttivo sono state esposte ieri dal dirigente provinciale, Antonio Anastasio, e dalla neo consigliera d’opposizione Isabella Mangino nel corso di una conferenza stampa tenutasi presso il circolo locale.

«Abbiamo mantenuto la promessa di essere presenti sul territorio e continueremo a farlo – ha spiegato Anastasio – non saremo quelli che chiudono la serranda all’indomani della competizione elettorale. Siamo già pronti per stilare il nuovo organigramma e la nostra sede sarà aperta ad accogliere le istanze di tutti. Per noi non è finita: lavoreremo senza sosta per portare avanti una campagna di sensibilizzazione dei cittadini e per i cittadini».

Poi, l’analisi sul voto: «Oggi ha vinto chi ha voluto sconfiggere un sistema fatto di persone di entrambi gli schieramenti che hanno reso la politica una questione di personalismi. E sono proprio questi ultimi gli sconfitti: questi individualismi non ci appartengono, perciò il merito va a noi e a chi ha lavorato come noi» ha concluso Anastasio.

Pronta a mettersi al servizio della comunità Isabella Mangino, unica donna eletta nello schieramento di minoranza: «La nostra sarà un’opposizione costruttiva – ha dichiarato – sarò vigile su tutti i provvedimenti che porterà in assise l’amministrazione comunale. La mia azione amministrativa punta ad attuare i nostri punti programmatici affinché si possa attuare un rilancio della città. Lavorerò al fianco di ogni singolo cittadino e sarò pronta ad ascoltare ogni proposta».


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *