Capaccio, cattivi odori di reflui zootecnici. Cammarano: “disagi quotidiani”

Condividi sui social!

CAPACCIO. “Cattivi odori saturano da mesi l’aria a Capaccio, in località Licinella, rendendo difficili le normali condizioni di vita dei residenti. Disagi che si amplificano con il caldo degli ultimi giorni, con gli abitanti della zona interessata dalle emissioni maleodoranti costretti a barricarsi in casa, non potendo praticare all’esterno alcun tipo di attività ricreativa e senza neppure la possibilità di areare le proprie abitazioni. Per non parlare dei frequenti casi di irritazione delle vie respiratorie da parte di soggetti a rischio. Episodi oggetto di decine di segnalazioni che riceviamo da diverso tempo”.

È quanto denuncia il consigliere del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano, firmatario di un esposto fatto pervenire al sindaco di Capaccio, alla Asl, all’Arpac e alla Procura di Salerno.

“Abbiamo ritenuto opportuno investire della questione tutte le autorità competenti, affinché si possa intervenire al più presto per individuare le cause all’origine di un possibile caso di inquinamento ambientale. E’ necessario accertare, al più presto, le responsabilità in merito e perseguire gli eventuali responsabili delle emissioni in questione, affinché le conseguenze di un potenziale inquinamento non assumano profili più rilevanti in termini di tutela del benessere e della salute pubblica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *