Pontecagnano: Duplice arresto dei Carabinieri. In manette un 23enne e un 46enne

Condividi sui social!

Comunicato stampa


PONTECAGNANO FAIANO: DEFINITIVO PER UN TENTATO OMICIDIO PER FUTILI MOTIVI NEL 2013. IN CARCERE SALVATORE FRACELLA.

Ieri pomeriggio, a Pontecagnano Faiano, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto il pregiudicato Salvatore Fracella, 23enne del posto, dovendo scontare la pena definitiva di 4 anni ed 8 mesi di reclusione per concorso in tentato omicidio, commesso a Salerno il 16 marzo 2013.

Quella sera, a Salerno, il giovane venne tratto in arresto insieme ad un altro giovanissimo, mentre un terzo venne deferito in stato di libertà, in quanto, a bordo della loro auto, dopo aver infastidito alcune ragazze, tornarono indietro aggredendo i fidanzati con un coltello ed una cazzottiera.

Espletate le formalità di rito, il 23enne è stato rinchiuso nel carcere di Fuorni. 

PONTECAGNANO FAIANO: DEFINITIVO PER SALVATORE GALLO. PRESO NEL 2013 CON 16 GRAMMI DI EROINA.

Ieri sera, a Pontecagnano Faiano, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto il pregiudicato Salvatore Gallo, 46enne del posto, dovendo scontare la pena definitiva di 10 mesi di reclusione, e 3.000 €uro di multa, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, reato commesso a Pontecagnano Faiano il 7 febbraio 2013.

Quella sera, a Pontecagnano Faiano, i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia bloccarono l’uomo e la moglie a bordo della loro FIAT Punto, rinvenendo, occultati nelle parti intime della donna, diciotto cilindretti in plastica risultati successivamente contenere 16 grammi di eroina.

Il 46enne sconterà la pena agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *