Montecorvino Rovella, Insieme per cambiare: “Porteremo il secondo incubatore per Startup della Campania”

Condividi sui social!

Comunicato stampa


IL CANDIDATO SINDACO DI INSIEME PER CAMBIARE, MARTINO D’ONOFRIO: «CON LA NOSTRA AMMINISTRAZIONE PORTEREMO A MONTECORVINO ROVELLA IL SECONDO INCUBATORE PER STARTUP DELLA CAMPANIA»

Valorizzare la vocazione di Montecorvino Rovella quale città dell’Astronomia e della Musica al fine di attrarre un turismo che possa trovare un connubio unico tra tradizione e cultura.
Questo l’obiettivo di PicentinIDEA, il progetto presentato ieri sera dal candidato sindaco di Insieme per Cambiare, Martino D’Onofrio.
Tale progetto si pone l’obiettivo di creare un incubatore certificato per Startup per favorire l’innovazione e trovare soluzioni all’avanguardia per i tanti problemi legati al territorio.
Un’esperienza che in Campania trova un solo riscontro: Campania NewSteel, con sede a Città della Scienza a Napoli. Tra le varie opportunità di avere un Incubatore Certificato sul nostro territorio, c’è il beneficio di poter accedere al Fondo Centrale di Garanzia per le piccole e medie imprese in maniera gratuita e semplificata fino ad un importo massimo di 2,5 milioni di euro.
«Abbiamo individuato nel Conservatorio di Santa Sofia il luogo ideale per accogliere questo strumento – sottolinea il candidato sindaco Martino D’Onofrio – con la nostra Amministrazione nascerà il secondo Incubatore Certificato della nostra Regione, il primo nella provincia di Salerno: PicentinIDEA».

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: