Sparatoria con ferito a Scafati, emergono nuovi dettagli

Condividi sui social!

SCAFATI. Emergono nuovi dettagli sulla sparatoria con ferito avvenuta a Scafati. Secondo quanto riporta La Cittài carabinieri stanno indagando sui possibili collegamenti di S.R., 54 anni, ed alcuni “fedelissimi” del clan Matrone, da sempre dominante nella frazione di San Pietro.

L’uomo si trovava in via Poggiomarino, nei pressi di un bar, quando è stato raggiunto da uno dei quattro colpi esplosi. Gli inquirenti sembrano aver posto la lente d’ingrandimento sulla zona sotto il controllo dei Matrone, che nell’ultimo periodo sono stati più volte colpiti dalle operazioni della magistratura salernitana.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: