Baronissi: donna cade da un mulo e resta imbrigliata, morta dopo alcuni metri

Condividi sui social!

Baronissi. Nella frazione Fusara di Baronissi, in provincia di Salerno, una donna ha perso la vita in seguito alla caduta da un mulo.

La vittima, una 43enne, stava percorrendo una strada di montagna che conduce ai terreni agricoli, in sella all’animale. Improvvisamente, sulla via del ritorno, è scivolata e ha battuto la testa a terra con violenza.

Sembra, inoltre, che nella caduta la caviglia le sia rimasta imbrigliata nelle redini del mulo che l’avrebbe trascinata per alcuni metri, fino ad arrivare al cancello della proprietà.

Una tragica fatalità che non le ha lasciato scampo. Le ferite riportate sarebbero compatibili con la caduta e il trascinamento. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i carabinieri della stazione di Baronissi.

Fonte: ilMattino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *