Pagani: nascondeva cinqua chili di droga nel suo garage, condannato a quattro anni

Condividi sui social!

Pagani. Ha patteggiato 4 anni e 3 mesi di reclusione per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, oltre che per detenzione di armi e relativo munizionamento, il 38enne di Pagani, Salvatore Fabbricatore. L’uomo era stato arrestato dalla polizia ad aprile scorso, nel corso di un blitz eseguito dagli agenti coordinati dal vice questore Luigi Amato a Nocera Inferiore. La scoperta dello stupefacente avvenne in un garage nella zona dello stadio “Marcello Torre”.

All’interno, con il locale nelle disponibilità dell’uomo, c’erano cinque chili di hashish, suddivisi in panetti, e trenta grammi di cocaina, un bilancino di precisione e materiale per taglio e confezionamento della droga. Nello stesso luogo, era detenuta anche una pistola con matricola punzonata calibro nove, marca Zoracki modello 914, con caricatore completo di otto cartucce.

Tutto custodito in una busta di plastica nera. Difeso dal legale Vincenzo Calabrese, il 38enne ha chiuso la vicenda giudiziaria che lo riguarda patteggiando la pena. Secondo la procura, quella droga era custodita per altre persone, mai identificate.

Fonte: ilMattino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *