Da Cava ad Eboli per una giornata al mare: ferito 60enne metelliano

Condividi sui social!

EBOLI/CAVA DE’ TIRRENI. Da Cava de’ Tirreni ad Eboli per un bagno, ma non è finita bene. Ora un 60enne metilliano si trova al Ruggi di Salerno dopo essersi gravemente ferito questa mare in seguito ad un tuffo malriuscito nelle acque ebolitane. Avrebbe toccato, a quanto pare, il fondale marino.

Trasportato d’emergenza al nosocomio salernitano è ora in gravi condizioni e rischia di perdere l’uso degli arti. Sul posto i paramedici dell’Humanitas per i soccorsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *