Salerno: “lei non è un mio collega”, scatta una rissa tra due avvocati

Condividi sui social!

Salerno. Una lite si è scatenata tra due avvocati a Salerno: uno dei due legali coinvolti ha criticato, durante un processo, il titolo professionale conseguito da un collega abilitato in Spagna.

“Non siamo colleghi, lei è un abogado” avrebbe precisato provocatoriamente.

Dalle parole ai fatti, conclusa l’udienza, i due si sono scontrati fuori dall’aula prima verbalmente e poi fisicamente, per placare gli animi sarebbe intervenuta anche la polizia.

Entrambi, infine, avrebbero annunciato querele.

Fonte: Salernotoday

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *