Salerno: l’appello del Sindaco Napoli per combattere la guerra agli sporcaccioni

Condividi sui social!

Salerno. “Sindaco, Assessore competente, Giunta e Consiglio Comunale, gli operatori in strada. Saremo noi a vincere la guerra contro chi se ne frega di Salerno e la offende con le sue porcherie. I rifiuti raccolti sono sempre ispezionati; qualche incivile l’abbiamo beccato e punito. E continueremo così con i vigili, le telecamere e la collaborazione dei cittadini perbene. Dateci una mano a difendere la nostra Salerno dagli sporcaccioni.”

Questo l’appello, anzi il grido di battaglia del sindaco Napoli che proprio non ne può più di amministrare quella parte di cittadini incuranti della propria città, che la usano come se fosse una discarica a cielo aperto.

“Oggi abbiamo scovato e risanato una grossa discarica in via Paradiso di Pastena. – rende noto il primo cittadino – Ogni giorno la stessa storia, come si evince dalle foto riferite ai tanti altri interventi di queste ultime settimane in tutti i quartieri della città (Pastena, Fratte, Sant’Eustachio, Pastorano, Corso Vittorio Emanuele, centro storico, via la Francesca, via Vernieri, solo per citarne alcuni). Ogni giorno sudore, tempo, lavoro per pulire quello che gli zozzoni hanno sporcato. Si butta il sangue ma non molliamo”.

Fonte: Salernotoday

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *