Carceri, Cirielli: “Ministro Bonafede smentisca Grillo. Chiediamo rispetto per le vittime”

Condividi sui social!

Comunicato stampa


Carceri, Cirielli: “Ministro Bonafede smentisca Grillo. Chiediamo rispetto per le vittime”

“Beppe Grillo sogna un’Italia senza carceri? No, noi lavoriamo per una Nazione in cui vige ancora la legge dello Stato e dove i delinquenti scontino in carcere, con pene certe, il male che hanno fatto, per rispetto delle vittime”: Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati e responsabile Giustizia di FDI, commenta così il post di Beppe Grillo in cui si auspica un Paese senza carceri.

“Sono certo che il ministro della Giustizia del M5S Alfonso Bonafede smentirà le parole di Grillo, ribadendo come la sicurezza dei cittadini e il rispetto della legge siano i punti centrali dell’azione governo con la Lega” –  spiega il Questore della Camera

“Sarebbe interessante conoscere sul tema anche la posizione del ministro dell’Interno Matteo Salvini. E’ importante sapere se la Lega ha cambiato idea sulla politica carceraria o continua a sposare la proposta di Fratelli di Italia che considera la costruzione di nuovi istituti penitenziari come la principale risposta al problema del sovraffollamento” – conclude Cirielli


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *