Sicurezza, Cirielli (Fratelli di Italia): “Il vero razzismo è l’invasione dei migranti. Sinistra tace su aggressioni a carabinieri”

Condividi sui social!

Comunicato stampa


Sicurezza, Cirielli (Fratelli di Italia): “Il vero razzismo è l’invasione dei migranti. Sinistra tace su aggressioni a carabinieri”

“Carabinieri aggrediti e picchiati da migranti  a Vittoria, nel Ragusano. Dove è finito Renzi? Dove è finita la sinistra, che ieri urlava al razzismo? Non ho letto o ascoltato parole di solidarietà verso i militari finiti in ospedale per arrestare uno spacciatore. E nemmeno di condanna verso un migrante delinquente”. E’ quanto afferma in una nota Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati e responsabile Giustizia di Fratelli di Italia.

“Ad oggi l’unico vero razzismo che esista in Italia è quello dei migranti che hanno invaso la nostra Nazione e continuano a delinquere, facendo i loro comodi, grazie alle politiche buoniste della sinistra” – continua – Cirielli

“Dal ministro dell’Interno, Matteo Salvini, al netto dei tweet, ci attendiamo fatti concreti sulle espulsioni di delinquenti stranieri a qualsiasi titolo sul suolo nazionale e azioni di contrasto contro politiche migratorie che stanno minando la libertà  degli italiani e il diritto a vivere in una Nazione sicura” –  conclude il Questore della Camera.


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *