Sarno: espolde un deposito di materiale edile, si indaga sulle dinamiche dell’incendio

Condividi sui social!

Sarno. Un violento incendio ha distrutto la notte scorsa a Sarno un deposito per la vendita di materiale per l’edilizia. In cenere un intero capannone sotto il quale vi erano manufatti in cemento.

L’area avvolta dalle fiamme è di oltre duemila metri quadrati. Sul posto squadre di vigili del fuoco di Sarno, Nocera e Salerno. Alcune abitazioni vicine alla rivendita sono state evacuate per motivi precauzionali. Le fiamme sono state domate dopo diverse ore di lavoro. Indagano gli agenti del commissariato di polizia di Sarno.

Le cause dell’incendio potrebbero essere dolose. Sarebbero stati trovati alcuni artigianali inneschi con benzina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *