Scafati, camion bloccato sotto un ponte. Il comitato: “richiesto controllo ma c’è tanta paura”

Condividi sui social!

SCAFATI. La paura dei ponti è tanta dopo la tragedia di Genova. Lunedì scorso, a Scafati, un autocarro di grosse dimensioni proveniente da Napoli ha urtato ed è poi rimasto incastrato sotto un ponte dell’A2 nei pressi di contrada Cappella, a Scafati.

Il comitato “Cappella e Oltre”, postando la foto sui social, avvisa di aver già richiesto dei controlli strutturali. La paura, però, è che il ponte in questione potesse non essere predisposta per tali tipi di incidenti.

“Anche oggi, come spesso accade, un automezzo pesante si è incastrato sotto il Cavalcavia Autostradale in Contrada Cappella. Qualche mese fa – scrivono i membri su Facebook – abbiamo richiesto un controllo strutturale agli organi competenti ma ad oggi, non abbiamo ricevuto notizie in merito. Ovviamente, non siamo tecnici, ma la paura è tanta. La struttura del ponte è predisposta per ricevere tutti questi colpi violenti? Ci auguriamo di non poter dire un giorno di aver annunciato un eventuale tragedia”.

Sul posto sono giunti gli agenti della polizia municipale che hanno sanzionato l’autista del tir.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *