Capaccio, tragedia in nottata: giovane madre si suicida

Condividi sui social!

CAPACCIO. Tragedia in nottata a Capaccio Paestum, nella contrada di Cafasso. Una giovane madre si è suicidata impiccandosi con una corda nella soffitta della sua abitazione. Di origini ucraine, la 35enne lascia un bambino di appena 5 anni e il marito.

A lanciare l’allarme i parenti che si sono accorti della prolungata assenza. Sul posto rapido l’intervento dei sanitari del 118, ma per la donna non c’è stato nulla da fare. I paramedici hanno potuto solo constatare il decesso. In loco anche i carabinieri della compagnia di Agropoli e della stazione di Capaccio Scalo.

La donna era sposata con un uomo del posto. Non si conoscono i motivi dell’estremo gesto, che ha gettato nella disperazione il marito ed i familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *