Le parole di Cirielli sui rifiuti: “De Luca va commissariato. Evitiamo disastro ambientale”

Condividi sui social!

“La Campania è alla vigilia di una nuova emergenza rifiuti. Incapacità gestionali e bluff della giunta regionale guidata dal governatore del Pd Vincenzo De Luca faranno rimpiobare nelle prossime settimane la Regione in una pericolsa crisi dei rifiuti”: lo denuncia Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati, evidenziando come “una delle cause sia il fraudolento mancato pagamento dei costi per sostenere il ciclo dei rifiuti da parte dei Comuni della Campania, la cui maggioranza è amministrata da sindaci del Pd”.

La provocazione
L’esponente della destra incalza la Giunta regionale: “Sarebbe interessante sapere cosa ne pensa il neoassessore regionale alla Legalità, Franco Roberti, magistrato in pensione, sulla nuova emergenza rifiuti”. Di qui l’appello al ministro dell’Ambiente Sergio Costa, ma soprattutto al vice premier Luigi Di Maio “a valutare un piano di emergenza da mettere in campo sin da subito, commissariando la Campania per evitare ai cittadini una nuova stagione di rifiuti e disastri sanitari”. Infine Cirielli annuncia: “Presenterò, infine, un’interrogazione parlamentare al ministro dell’Ambiente per valutare le responsabilità del Presidente della Giunta Regionale nel nuovo disastro rifiuti in Campania”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *