Sarno: minorenne ruba whisky e soldi in un bar, denunciato dai carabinieri

Condividi sui social!

Sarno. Ha rubato whisky e soldi dalla cassa del bar, minore preso dai carabinieri. Ad inchiodarlo, le immagini delle telecamere di videosorveglianza ed una attenta e rapida ricognizione dei militari della locale stazione, agli ordini del comandante, Toni Vitale.

Il furto si è consumato nella notte a Sarno, in un noto bar in pieno centro cittadino. Il giovane, 17 anni, B.Y., si è introdotto nell’attività commerciale al corso Amendola attraverso una piccola finestra sul retro. Una volta all’interno del locale ha fatto razzia di bottiglie di whisky e prima di andare via ha preso i soldi lasciati nella casa. Ad accorgersi dell’accaduto è stato il titolare.

Sul posto i carabinieri hanno immediatamente avviato una attività serrata volta alla identificazione del ladro. Acquisite le immagini di videosorveglianza, i militari di Vitale hanno accertato che il profilo fosse pienamente corrispondente ad un minore già noto per numerosi precedenti simili. Così si sono portati nella sua abitazione dove vive con la mamma ed il fratello, sorprendendolo con ancora la refurtiva. Recuperato quanto rubato, il giovane è stato denunciato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *