Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Cicerale: Carlo Ancelotti sarà testimonial di un centro ricerca sull’autismo

Home / News / Campania / Cicerale: Carlo Ancelotti sarà testimonial di un centro ricerca sull’autismo
/
/
/
TAG:

Tempo di Lettura: 2 minuti

Si terrà il prossimo 28 agosto, alle ore 20.30, la presentazione di un importante progetto dedicato ad autismo e disabilità intellettive, ma anche all’innovativa terapia multisistemica in acqua.

L’iniziativa è a cura delle associazioni ‘La forza dell’autismo’ e ‘Opportunities for children’. Saranno presenti il sindaco di Cicerale, Francesco Carpinelli; Paolo Maietta, psicoterapeuta e ideatore del nuovo metodo di terapia in acqua; Salvatore Iannuzzi, dirigente responsabile del centro aziendale di neuroscienze dell’età evolutiva di Agropoli, Sergio Gatto, psicologo, Maurizio Sabia, chirurgo, Gerardo Antelmo, giornalista, Pino Posteraro, Ritoratore British Columbia, Luigi Punzo, imprenditore e Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, da sempre sensibile a queste problematiche.

Una volta a regime, il centro potrà ospitare ogni settimana quaranta bimbi in difficoltà; «il tempo necessario per inquadrare le problematiche soggettive in stretto contatto con il competente servizio dell’Asl territoriale».

I bimbi autistici sono spesso molto più intelligenti dei loro coetanei. In prospettiva sarà anche realizzato a Cicerale un centro per la gestione della fase Dopo di Noi e saranno formati 30 giovani per diventare operatori esperti nella gestione di bimbi in difficoltà, 20 di essi saranno anche inseriti nel mondo del lavoro.

Il corso si terrà a Cicerale a gennaio 2019. Il lavoro per i campus inizierà ad aprile 2019.

“A sostenere le spese del progetto una fondazione americana di filantropi e di attori di Hollywood, della quale faccio parte – spiega Antelmo – non servono nè soldi privati nè soldi pubblici della regione. Il centro sarà autonomo”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar