Battipaglia: lasciano una lattina piena di acido in strada, ragazzo ricoverato in ospedale

Condividi sui social!

Battipaglia. Quella che sembrava solo una lattina lasciata per terra su un marcipiede dal qualche incivile, si è rivelata una vera e propria bomba ad orolegeria per un ragazzo che trovandosela tra i piedi ha deciso, come spesso accade tra i giovani, di darle un calcio simulando un pallone.

La lattina apparentemente abbandonata sul marciapiede però era stata appositamnte lasciata li da qualche delinquente, infatti questa era piena di acido. e quando il ragazzo le ha dato un calcio, la sostanza nociva gli è schizzata sulla pelle, causandogli numerose ustioni per tutto il corpo.

Il giovane si è fiondato immediatamente in ospedale dove da stamattina è ricoverato.

Su un gruppo Facebook che unisce la voce dei battipagliesi, “Sei di Battipaglia… il vero!!!”, la madre del ragazzo ha denunciato il tutto.

“State attenti alle lattine vuote lasciate per strada. Mio figlio stamattina ne ha calciata una ed è ricoverato in ospedale con ustioni sul corpo. Evidentemente qualche grande bastardo ha pensato di metterci dell’acido dentro . Non ho parole per questo gesto …vile !”

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: