Malore in acqua, a Capaccio 33enne salvato in extremis

Condividi sui social!

CAPACCIO PAESTUM. Malore in acqua, 33enne salvato in extremis a Capaccio. L’uomo, D.O. le sue iniziali di San Valentino Torio, si trovava in vacanza sulla spiaggia in località Varolato. Voleva godersi una mattinata di sole e mare quando qualcosa è andato storto.

Dopo il tuffo dal molo, infatti, l’uomo ha iniziato ad accusare problemi. Non riuscendo a rimanere a galla da solo ha immediatamente chiesto auto. L’urlo è giunto ai soccorsi, che sono rapidamente intervenuti. I bagnini, a bordo di un acquascooter, lo hanno raggiunto e tratto in salvo, trasportandolo a riva.

Fortunatamente per lui nulla di grave, ma la paura è stata tantissima.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: