Montecorvino Rovella: torna l’appuntamento con la sagra della braciola

Condividi sui social!

MONTECORVINO ROVELLA. 1978 – 2018. La Sagra della Braciola avvolta col fil di ferro organizzata dalla Pro Loco di Montecorvino Rovella presieduta da Fernando Moscariello, compie 40 anni, ma non li dimostra. Nonostante siano passati tanti anni, la tradizione resta immutata nel tempo, la ricetta rimane rigorosamente e gelosamente custodita per rispettare le tradizioni tramandate attraverso le generazioni di Montecorvinesi.

Questo piatto può vantare una tradizione secolare.

Secondo alcuni storici locali, infatti, la Sagra della Braciola risale agli inizi del 1500 con l’insediamento del dominio spagnolo nel Regno di Napoli. I nobili del posto, per accaparrarsi posizioni di notevole prestigio nell’amministrazione locale, promuovevano manifestazioni culturali tali da richiamare l’interesse di prestigiose figure del Reame, non ultima la genuinità della cucina.

Da venerdì 24 a lunedì 27 agosto sapori unici a Montecorvino Rovella (Sa).

Piazza Municipio sarà immersa in un mix di profumi e sapori che solo la braciola affogata nel ragù e cucinata a fuoco lento, sa sprigionare. La regina dei Picentini verrà come sempre servita in un croccante panino e accompagnata ad un ottimo bicchiere di vino rosso dei colli salernitani, come da tradizione. In alternativa al panino, i visitatori potranno assaporare un buonissimo piatto di pasta fumante, il rinomato zito spezzato a mano e condito con il buonissimo sugo di braciola. In aggiunta al tipico menù, sarà possibile degustare pizze e patatine fritte, dolci tipici locali e per finire una fresca fetta di anguria. Gli stand apriranno alle ore 20.00.

Intrattenimento musicale

Anche la programmazione musicale è stata scelta con cura dagli organizzatori:

Venerdì 24 – ore 20.00

L’Associazione Bellizzica rallegrerà la prima serata con danze e tradizioni popolari. A seguire musica dal vivo con gli SG Band.

Sabato 25 – ore 20.00

Paranza Picentina, alla scoperta delle tradizioni. In seconda serata, sarà la volta del Sound Ritmico dei Bottari.

Domenica 26 – ore 20.00

Attesa per l’esibizione della band di giovani musicisti che sta raccogliendo enormi consensi, i Fruit Joy Big Band, con il loro allegro e ricco programma d’intrattenimento.

Lunedì 27 – ore 20.00

Enzo Toriello farà vibrare il sangue nelle vene con la sua fisarmonica, a seguire un tuffo nel passato con gli “Stragatti”.

Le quattro serate saranno presentate dall’inseparabile duo Pippo&Fabio.

L’edizione 2018 della Sagra della Braciola è stata patrocinata da: Regione Campania, Provincia di Salerno, Comune di Montecorvino Rovella, Camera di Commercio di Salerno, Ente Provinciale per il Turismo, Comunità Montana Monti Picentini, Gal Colline Salernitane, Unpli Campania, Sele Coast e Consorzio Proloco Sele/Picentini. Info: 349/2412389 – 089/808002.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: