Pagani, morto per un ascesso: indagati 5 medici per il decesso di Avitabile

Condividi sui social!

PAGANI. Via all’inchiesta sulla morte di Francesco Avitabile, il 47enne di Pagani deceduto la scorsa settimana a causa di quello che si sospetta essere un’infezione dovuta ad un ascesso. Dopo la denuncia dei familiari ben 5 medici dei due ospedali dove l’uomo è stato ricoverato sono stati iscritti al registro degli indagati.

Avitabile si rivolse prima al nosocomio di Nocera Inferiore ed in seguito a quello di Sarno, dove è poi deceduto nella giornata di venerdì scorso.

Ieri è stato eseguito l’esame autoptico disposto dalla Procura di Nocera Inferiore. Al momento l’ipotesi è quella di omicidio colposo in concorso. Adesso non resta che attendere 90 giorni per i risultati dell’autopsia.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: