Salerno: Scaglia la scrivania contro due psicologhe. La violenza di un detenuto

Condividi sui social!

Salerno: Scaglia la scrivania contro due psicologhe. La violenza di un detenuto

Un detenuto 37enne di Scafati ha lanciato la scrivania dell’ambulatorio medico del carcere colpendo due psicologhe dell’Asl. Il tutto ieri mattina.

Le due dottoresse fortunatamente non sono rimaste gravemente ferito. Hanno ottenuto 15 e 7 giorni di prognosi.

Il motivo del gesto è stato il no delle due psicologhe al trasferimento presso la residenza psichiatrica di Villa Chiarugi a Nocera Inferiore, dove l’uomo era ricoverato qualche mese fa prima di essere arrestato per il furto di un portafogli al medico che lo stava visitando.

Il detenuto è stato posto in regime di isolamento e dovrà rispondere di lesioni aggravate.

Fonte: La Città

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: