Scafati, rapina in via Passanti: a segno colpo da 15mila euro

Condividi sui social!

SCAFATI. Rapina in via Passanti, a Scafati. I malviventi sono entrati in azione all’interno di una sala slot. Arrivati a bordo di una vettura, hanno minacciato un dipendente, prendendolo ostaggio per evitare che contattasse le autorità.

I rapinatori hanno quindi fatto man bassa, distruggendo le slot machine e prelevando il denaro contenuto al loro interno. Portati via, secondo le prime stime effettuate, circa 15mila euro. Il tutto è stato registrato dalle telecamere di sorveglianza, i cui nastri sono ora al vaglio degli inquirenti.

I Carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, coadiuvati dai colleghi della stazione di Scafati, hanno quindi dato il via alle indagini, effettuando tutti i rilievi del caso. Al momento le identità dei malviventi non sono state ancora ricostruite.

Solo la settimana scorsa un altro colpo simile è stato messo a segno, sempre in una sala slot, questa volta in via Martiri d’Ungheria. In quel caso il bottino è stato di circa 10mila euro.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: